Fail Forward - Episodio 08 Fail Forward | Federico Russo e Alberto Dalmasso di Satispay: a lezione di startup dai creatori dell'app per pagamenti che punta all'Europa

Entri in un bar, ordini un caffè, arrivi in cassa e non hai contanti per pagare. Come si trasforma un episodio semplice come questo in una startup fintech tra le più promettenti in Europa? Ce lo spiega Alberto Dalmasso CEO e Founder di Satispay.

L’azienda nasce nel 2013. Da due giovani con qualche anno di esperienza lavorativa, qualche risparmio in banca e tanta voglia di crescere. Il mercato però non è veloce quanto le loro ambizioni. L’idea di investire altri anni da dipendenti aspettando una promozione è un rischio che non sono disposti a correre. Il ragionamento che fanno è molto semplice: in fondo provare ora a intraprendere un cammino imprenditoriale varrà più di un master.

Così mollano tutto, investono tutti i loro risparmi e per due anni lavorano senza stipendio ad una semplice idea: semplificare i pagamenti. Sviluppando rapidamente una funzione di pagamento da cellulare. Quando arriva il momento di testarla, decidono di farlo con una scommessa piuttosto ambiziosa: organizzano una grande festa universitaria in cui si può pagare solo con la loro app.

La scommessa viene presto vinta e oggi quel app ha conquistato quasi 1,5 milioni di utenti. Nel tempo, Satispay ha sviluppato tante altre funzionalità dal risparmio all’invio di denaro agli amici. Punto di arrivo? No, punto di partenza! Oggi Satispay punta a diventare lo strumento finanziario più usato in Europa.

Condividi questo episodio

Episodi correlati